Sezione salto blocchi

"Parco della memoria" a piazzale Paoli, bandito il concorso di idee

05/04/2013

Il settore Ricostruzione pubblica del Comune dell’Aquila ha emanato il bando per un concorso di idee finalizzato alla progettazione del Parco della Memoria a piazzale Paoli. Lo ha reso noto l’assessore alle Opere pubbliche, Alfredo Moroni.
“Abbiamo dato seguito a una precisa volontà del Consiglio comunale, ribadita dal Sindaco Cialente e della Giunta – ha spiegato Moroni – la Municipalità allestirà questo Parco, quale simbolo dell’eterno ricordo della tragedia rappresentata dal terremoto del 6 aprile 2009. Il luogo scelto non è casuale: piazzale Paoli, infatti, è ricompreso nell’area delimitata da via XX settembre, via Campo di Fossa, via Luigi Sturzo e dalle altre strade in cui è stato registrato il più alto numero di vittime per quanto riguarda la città capoluogo. I progetti, inoltre, dovranno contemplare anche un’accurata riqualificazione del piazzale in questione”.
“A caratterizzare il progetto – ha proseguito Moroni – dovrà essere una fontana, che sarà chiusa a dicembre di ogni anno, cioè nel mese in cui, nel 2008, iniziò la sequenza sismica, e sarà riattivata il 6 aprile, quale segno di rinascita”.
I progetti dovranno essere presentati o inviati per posta entro il 30 aprile all’Ufficio di Gabinetto del Sindaco, via Filomusi Guelfi (sede comunale di Villa Gioia) e una commissione composta da 3 membri – un rappresentante delle famiglie delle vittime, uno dell’Università e uno del Comune – sceglierà l’elaborato che poi verrà realizzato. L’opera sarà costruita con fondi comunali.
Il bando completo è pubblicato nella pagina “Avvisi”, della sezione “Concorsi, gare e avvisi” dell’area “Amministrazione” del sito internet www.comune.laquila.it.

La pagina è raggiungibile cliccando qui sotto, su "maggiori informazioni".
 

Argomenti

Condividi