Comune dell'Aquila

2014

Pattern sfondo titoli
Canale
Stemma Comune di L\'Aquila

Pagine correlate

Galleria immagini

Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Le News del Quotidiano della P.A.

Il versamento dell'acconto 2014

Il regolamento che disciplina l’ utilizzo dei Complessi Antisismici Sostenibili ed Ecocompatibili (C.A.S.E.) e dei Moduli Abitativi Provvisori (M.A.P.) è stato approvato con deliberazione del Consiglio Comunale numero 171/2011 (atto e regolamento sono pubblicati qui sotto, nella sezione "Regolamenti").

Le modalità del recupero delle spese comuni dei 19 complessi che compongono il Progetto C.A.S.E. (gas ed energia elettrica) sono definite nella deliberazione della Giunta Municipale numero 281 del 4 luglio 2014.

Agli interessati sono state inviate delle lettere, con le quali viene chiesto di versare un acconto relativo alle spese delle utenze di gas ed illuminazione condominiale per i giorni di occupazione compresi nel periodo 01/04/2013-30/06/2014, in attesa del perfezionamento del metodo di ripartizione di tali spese tra gli assegnatari di ogni piastra. Tale acconto eviterà, da un lato, l’accumularsi di consumi arretrati di competenza degli assegnatari e dall’altro consentirà al Comune di far fronte al pagamento delle spese già fatturate all'Ente da parte delle Società fornitrici di energia elettrica e gas metano, che, a causa dei mancati pagamenti dei consumi degli anni passati, minacciano il distacco delle utenze.
E’ pertanto di fondamentale importanza e urgente che tutti gli assegnatari contribuiscano al pagamento di quota parte delle spese dei consumi rilevati per ogni piastra, onde evitare sgradevoli ed inaccettabili conseguenze per tutti.

L’importo che viene richiesto agli assegnatari del Progetto C.A.S.E. è stato definito secondo la metodologia di calcolo stabilita dalla Giunta Comunale con la menzionata deliberazione n. 281/2014. Si tratta, come detto, di un acconto che sarà oggetto di conguaglio quando saranno determinati gli effettivi consumi di ciascun alloggio, sulla base dei criteri definiti nel nuovo “Regolamento Condominiale” in corso di redazione.

 

Elenco delle fatture emesse dalle società fornitrici dei servizi al Comune, in base alle quali è stato effettuato il calcolo dell'acconto

Prospetto riepilogativo dell'emissione


QUANDO E COME PAGARE
Il pagamento deve avvenire utilizzando la bolletta allegata e va effettuato:

  • in un’unica soluzione entro l’ultimo giorno del mese successivo al ricevimento della lettera con la bolletta;
  • oppure in rate mensili da corrispondere entro l’ultimo giorno di ogni mese; il numero di rate varia a seconda dell'importo da versare, come indicato nella tabella qui sotto.
Importo da versare in €
Numero di rate
Sino a 300,00
Rata Unica
Tra 300,01 e 600,00
2
Tra 600,01 e 900,00
4
Tra 900,01 e 1.200,00
6
Tra 1.200,01 e 1.500,00
8
Tra 1.500,01 e 2.000,00
10
Tra 2.000,01 e 2.500,00
12
Oltre 2.500,00
18

Per le famiglie che dimostrino di avere il reddito ISEE più recente pari o inferiore ad euro 8.500,00, la scadenza di ogni rata coincide con l’ultimo giorno di ogni bimestre a partire da quello di ricevimento dell’avviso, in modo da raddoppiare il termine per il pagamento rateizzato.

I pagamenti possono essere effettuati:
• presso gli uffici postali e presso le tabaccherie ricevitorie aderenti alla rete ITB- Federazione Italiana Tabaccai, utilizzando i bollettini precompilati ricevuti;
• con bonifico bancario sul Conto Corrente Postale intestato a SED S.p.A., azienda del Comune dell’Aquila incaricata del servizio, – IBAN IT 07 J 07601 03600 001009917285 specificando nella causale il numero bollettino, riportato sui moduli di c.c.p., pena l’impossibilità di attribuire correttamente il pagamento.

DOVE RIVOLGERSI E IN CHE ORARI
Sportello unificato dedicato all’acconto consumi progetto CASE, sito in Via Roma n. 207/A, presso la sede dell’Anagrafe del Comune dell’Aquila.
Lo Sportello, presso il quale potrà essere consegnato anche il modello ISEE per ottenere la dilazione del del pagamento, è aperto dal Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle 12,00, il martedì ed il mercoledì anche dalle 15,30 alle 17,30.
Gli addetti allo Sportello stamperanno copia dell’istanza inoltrata che dovrà essere firmata dall’interessato o suo delegato. L’interessato o suo delegato riceverà copia dell’istanza firmata.
ATTENZIONE! Lo sportello unificato si occupa esclusivamente di problematiche riguardanti gli acconti dei consumi per il progetto CASE. Per tutte le altre informazioni su questi alloggi di carattere amministrativo (contratti, verifiche dei requisiti, richieste o riconsegna degli appartamenti, ecc) bisogna continuare a rivolgersi agli uffici dell'Assistenza alla Popolazione, in via Rocco Carabba n. 6. Per le richieste di interventi di manutenzione di compentenza del Comune, l'ufficio preposto si trova invece in via Ulisse Nurzia.

Call Center

Numero verde per chiamate da rete fissa: 800 173 666

Numero ordinario 0862.320728 da cellulari e rete fissa

I recapiti sono attivi dal Lunedì al Venerdì dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 15,00 alle 18,00
Gli addetti al call center invieranno per posta elettronica copia dell’istanza inoltrata all’indirizzo fornito dall’interessato o suo delegato.
Le richieste verranno trasmesse al Servizio di Assistenza alla popolazione del Comune dell’Aquila, che provvederà ad esaminarle e trattarle.

Cosa serve
Per poter richiedere informazioni o presentare istanze allo sportello è necessario disporre dell’avviso, o, in mancanza, di documento di riconoscimento se direttamente interessato, di delega e fotocopia del documento di riconoscimento del delegante, se delegato.
Per poter richiedere informazioni o presentare istanze per mezzo del telefono è necessario disporre dell’avviso - verrà richiesto il codice contribuente, presente sull’avviso (indicato dalla freccia nell'immagine qui sotto), o, in mancanza, fornire Cognome, Nome, data, luogo di nascita dell’interessato e indirizzo e-mail valido, dove ricevere copia della richiesta fatta.
 

Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it