Comune dell'Aquila

Social Network

Pattern sfondo titoli
Canale
Stemma Comune di L\'Aquila
Ti trovi in: Home » Citta' » E- Gov » Social Network
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Le News del Quotidiano della P.A.

SOCIAL MEDIA POLICY

Le regole di comportamento da tenere negli spazi attivati dal Comune dell’Aquila sui social network: Facebook, Twitter e YouTube

 

Finalità e contenuti

Coerentemente con quanto previsto dalla Direttiva n. 8/2009 del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, le “Linee guida per i siti web della PA” e il “Vademecum Pubblica Amministrazione e Social Media”,  il Comune dell’Aquila ha stabilito nel Piano Esecutivo di Gestione (P.E.G.) 2013 di attivare nuovi canali di comunicazione istituzionale, basati sulle dinamiche relazionali e partecipative proprie del Web 2.0, creando i propri profili pubblici sui principali social network e social media (Facebook, Twitter e YouTube), con la finalità di migliorare la visibilità dell’Ente e il rapporto di interazione con i cittadini, favorire la partecipazione alle decisioni pubbliche e la trasparenza dell’attività amministrativa.

I contenuti pubblicati on line sui social media, a titolo gratuito, riguardano prevalentemente informazioni di servizio e comunicazioni istituzionali, azioni di coinvolgimento e di partecipazione della cittadinanza, promozione del territorio ed eventi pubblici. Il Comune dell’Aquila si riserva anche la facoltà di condividere e rilanciare contenuti generati da terzi, qualora risultino di pubblico interesse. In questo caso, lo staff non si assume alcuna responsabilità per eventuali informazioni errate o inesatte, ferme restando le operazioni di verifica svolte, nei limiti del possibile, sull’attendibilità dei messaggi. Gli spazi pubblicitari a margine delle pagine dei social network gestite dal Comune dell’Aquila non dipendono dall’Amministrazione, ma sono generati automaticamente dai sistemi dei social network.

 

Regole di utilizzo per gli utenti e modalità di interazione con il Comune sui social media

Tutti gli utenti hanno diritto di intervenire liberamente sui profili pubblici del Comune dell’Aquila, attraverso la pubblicazione di commenti, messaggi di testo o contenuti multimediali, esprimendo opinioni e suggerimenti. Al fine di garantire che tale interazione avvenga rispettando la Netiquette (il galateo della Rete), tutti gli utenti sono invitati ad osservare alcune essenziali regole di comportamento, nel rispetto delle opinioni altrui e delle regole elementari di buona educazione.

1) Tutti i contenuti pubblicati devono conformarsi al rispetto del principio della riservatezza. Va dunque evitato qualsiasi riferimento a fatti o elementi privi di rilevanza pubblica o che sia lesivo della privacy altrui.

2) Tutti gli utenti sono chiamati al rispetto delle norme sul diritto d’autore (copyright) e non è ammesso l’utilizzo non autorizzato di marchi registrati.

3) I contenuti sono ammissibili nella misura in cui presentano profili di pubblico interesse: non è possibile utilizzare i canali social per affrontare casi personali.

4) E' vietato tenere un comportamento sconveniente che porti all’uso di espressioni e parole volgari e/o offensive e diffamatorie contro le persone e le loro idee.

5) Non sono tollerati commenti contrari alla pubblica decenza, discriminazioni a sfondo sessuale, incitamenti all'odio razziale, politico o religioso.

6) E’ consentito l’inserimento di link esterni che riportino ad un argomento inerente al tema discusso.

7) E' vietato registrarsi con più di un nickname e/o profili (in gergo, morphing): in molti gruppi è considerato un comportamento scorretto in quanto spesso genera il sospetto che si tenti di ingannare gli altri utenti sulla propria vera identità ed è, solitamente, punito con l'eliminazione dei nickname in eccesso.

8) Non iscriversi con un falso nome o peggio fingendosi un'altra persona realmente esistente, in quanto reato di furto d'identità, penalmente perseguibile.

9) E' vietato inserire commenti di spam quali messaggi di autopromozione, di qualsiasi natura essi siano.

10) E' vietato inserire commenti in crossposting (stesso testo in più discussioni).

11) E' vietato inserire nei propri commenti link di carattere commerciale.

12) Eventuali commenti che non seguissero tali regole di comportamento saranno cancellati dalla redazione che avviserà contemporaneamente l'utente.

In ogni caso saranno rimossi dall’Amministratore i post, i commenti o i materiali audiovisivi che:

- Abbiano un contenuto a carattere politico di tipo propagandistico;

- Mirino a promuovere attività commerciali o con finalità di lucro;

-  Presentino un linguaggio inappropriato e/o un tono minaccioso, violento, volgare o irrispettoso;

- Abbiano contenuti offensivi, ingannevoli, allarmistici, o in violazione di diritti di terzi;

- Possano divulgare dati e informazioni personali o possano cagionare danni o ledere la reputazione a terzi;

- Presentino contenuti osceni, pornografici o pedopornografici, o tale da offendere la morale comune e la sensibilità degli utenti;

- Abbiano un contenuto discriminatorio per genere, razza, etnia, lingua, credo religioso, opinioni politiche, orientamento sessuale, età, condizioni personali e sociali;

- Sostengano attività illegali, incitino all’odio e alla violenza, infastidiscano altri utenti con minacce, molestie;

- Siano contrari al diritto d’autore e alla legge sulla privacy.

Saranno altresì monitorati e rimossi i commenti non pertinenti (off topic e spam) rispetto al tema affrontato in un determinato messaggio (post), ma anche i contenuti inseriti ripetutamente (trolling)  o pubblicati deliberatamente con l’intento di disturbare la discussione e provocare la reazione degli altri utenti o dei gestori delle pagine (flaming).

Comportamenti scorretti ripetutamente recidivi potranno portare al blocco dell'utente.

 

Moderazione da parte dello staff

La moderazione da parte dello staff avviene a posteriori ed è finalizzata unicamente al contenimento, nei tempi e nei modi ragionevolmente esigibili, di eventuali comportamenti contrari alle regole di comportamento indicate. Il Comune dell’Aquila si riserva di adottare provvedimenti di ban o di blocco nei confronti degli utenti che violino ripetutamente le regole di comportamento contenute nella presente policy, oltre che, nei casi più gravi, di segnalare eventuali infrazioni ai responsabili dei network e alle autorità competenti.

I canali social del Comune dell’Aquila sono presidiati, di norma, dal lunedì al venerdì, in orario d’ufficio. Tutti i quesiti e i messaggi vengono letti dallo staff e, qualora necessario, ad essi viene fornita risposta nel più breve tempo possibile. I tempi di risposta variano a seconda della tipologia di richiesta; nel caso in cui gli strumenti social non siano il canale più adeguato per soddisfare le richieste, sarà cura dello staff informare gli utenti sulle modalità più opportune per ottenere un riscontro alle proprie istanze.

 

Contatti:

Eventuali segnalazioni sul servizio potranno essere inviate a:

Comune dell’Aquila

Ufficio Stampa

Via F. Filomusi Guelfi – 67100 L’Aquila

Tel. 0862-645704

E-mail: ufficio.stampa@comune.laquila.it

Ufficio Comunicazione Istituzionale e Trasparenza

Via Roma n. 207/A – 67100 L’Aquila

E-mail: redazione.sito@comune.laquila.it

Telefono: 0862-645721

Ufficio Partecipazione, Urp e Sistemi Informativi

Via Roma n. 207/A – 67100 L’Aquila

E-mail: ufficio.partecipazione@comune.laquila.it

Telefono: 0862-645501

Condividi questo contenuto

In questa pagina

  • Social Network
 

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it