Comune dell'Aquila

Sale e spazi comunali

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Elezioni » Referendum "Antitrivelle" 2016 » Sale e spazi comunali
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Le News del Quotidiano della P.A.

Con Deliberazione n. 111 del 22.3.2016, avente ad oggetto "Individuazione sale e spazi comunali da mettere a disposizione per il Referendum popolare del 17 aprile 2016", la Giunta Comunale ha stabilito:

Di individuare, quali locali pubblici da destinare ad incontri pubblici, dibattiti e propaganda elettorale in occasione del Referendum popolare del 17 aprile 2016, i seguenti spazi:

  • Palazzetto dei Nobili
  • Sala civica di Paganica
  • Sala riunioni del Settore Ambiente in via A. Moro
  • Ridotto del Teatro Comunale, attualmente gestito dall’Istituzione Sinfonica Abruzzese
  • Auditorium del Parco del Castello, attualmente gestito dalla Società dei Concerti Barattelli;

Di stabilire a titolo di rimborso spese orario per l’uso dei locali comunali, la pulizia e il consumo di utenze (riscaldamento, acqua e illuminazione), la somma forfettaria di € 26,00, comprensiva di IVA, per il Palazzetto dei Nobili, la Sala civica di Paganica e la Sala riunioni del Settore Ambiente, come già stabilito per le precedenti Consultazioni elettorali, da pagare al rilascio dell’autorizzazione secondo le modalità di pagamento previste dal Settore Risorse Finanziarie e Controllo C.S.A.

Di incassare le somme tramite versamento alla Tesoreria comunale presso la BPER - Banca Popolare Emilia Romagna – con imputazione sul cap. 830.00, codice bilancio 3020830, del Bilancio di previsione 2016, in corso di formazione, gestione competenza.

Di stabilire altresì, che il rimborso spese e le modalità di utilizzo del Ridotto del Teatro Comunale e dell’Auditorium del Parco del Castello saranno concordate direttamente dai Partiti e dai Movimenti, rispettivamente, con i responsabili dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese e con quelli della Società dei Concerti Barattelli, che ne hanno l’uso.

Di stabilire che le richieste di utilizzo dei locali comunali sopraindicati dovranno essere presentate dai rispettivi rappresentanti di Partiti e Movimenti interessati, con l’indicazione del previsto orario di utilizzo, al Protocollo Generale in Via Roma 207/A, anche tramite PEC da inviare all’indirizzo protocollo@comune.laquila.postecert.it, tenuto conto che tali spazi comunali saranno assegnati in base alla loro disponibilità nel rispetto del criterio della precedenza cronologica (fa fede la data di arrivo al protocollo) e in base al calendario esistente alla data di presentazione della richiesta; 

Di stabilire che le richieste di utilizzo del Ridotto del Teatro Comunale e dell’Auditorium del Parco del Castello dovranno essere presentate dai rispettivi rappresentanti di Partiti e Movimenti interessati direttamente e rispettivamente all’Istituzione Sinfonica Abruzzese e alla Società dei Concerti Barattelli. Gli stessi provvederanno alla relativa concessione secondo l’ordine di richiesta.

Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it