Comune dell'Aquila

Miglioramento della sicurezza sismica, assessore Di Stefano: "Il Comune ha agito correttamente, pur non condividendo certe imposizioni"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

Dal 28-06-2018
al 30-06-2018
Dal 28-06-2018
al 30-06-2018

Immagini dalla galleria

La raffigurazione della ricostruzione (24 agosto)
Il Corteo Storico della Bolla lungo viale di Collemaggio (28 agosto)
28 agosto
Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
Il Corteo storico della Bolla attraversa la città (28 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
L'omaggio al Presidente della Repubblica
Inizia il Giubileo annuale dell'Aquila (28 agosto)
26 agosto
La Messa Solenne Pontificale (28 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Le News del Quotidiano della P.A.
11-01-2012
Miglioramento della sicurezza sismica, assessore Di Stefano: "Il Comune ha agito correttamente, pur non condividendo certe imposizioni"
 

Intervengo sulla questione sollevata dal Presidente dell’Ordine degli architetti Gianlorenzo Conti, in merito alle disposizioni rese note dal dirigente della ricostruzione del capoluogo abruzzese a proposito del contributo emesso per l’innalzamento del livello di sicurezza degli edifici classificati E.
La mia risposta è d’obbligo, non tanto per Conti, che da persona avveduta conosce benissimo l’intera vicenda, ma per chiarezza ai cittadini che potrebbero essere fuorviati dalle sue affermazioni.
Come ho avuto modo già di dire, la circolare del Comune, va colmare un vuoto e chiarisce un fatto ovvio, già previsto dalle Opcm vigenti che noi tuttavia riteniamo insufficienti.
Se non si raggiunge il 60 percento del livello di sicurezza, anche fruendo dei 600 euro a metro quadrato, il richiedente che non intenda accollarsi la differenza, può procedere alla sostituzione edilizia.
Tale fattispecie è sempre stata contenuta all’interno delle disposizioni in vigore per la sostituzione edilizia volontaria. Il vantaggio della circolare consiste nel fatto che in tal caso si salta l’esame di Reluis e si abbreviano i tempi.
La sostanza invece è altra e per questo il mio chiarimento a Conti e all’opinione pubblica.
Come sosteniamo da tempo deve essere data la possibilità del raggiungimento del livello massimo di sicurezza restando entro il limite di spesa individuato quale soglia di convenienza economica (euro 1.270,00 al metro quadro) lasciando al tecnico redattore del progetto tale scelta.
Per tali ragioni vanno cambiate le ordinanze, come sempre chiesto, sia dal Comune che dagli ordini professionali. Quindi nessuna disparità tra ieri ed oggi.
Vorrei anche dire però che non è corretto che ad ogni atto del Comune, anche buono e positivo, si trovino spunti di polemica asfittica e senza senso.



L'assessore alla Ricostruzione
Pietro Di Stefano

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it