Comune dell'Aquila

Rapina nella villa di Lanciano, Biondi: "Sdegno e orrore per quanto accaduto"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

Bonanni
Dal 29-09-2018
al 04-11-2018

Immagini dalla galleria

La lettura della Bolla del Perdono (28 agosto)
varsavia1
L'omaggio al Presidente della Repubblica
La cerimonia di inagurazione (23 agosto)
varsavia5
La serata conclusiva (29 agosto)
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (2)
varsavia2
Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Censimento permanente 2018-2021
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
25-09-2018
Rapina nella villa di Lanciano, Biondi: "Sdegno e orrore per quanto accaduto"
 

Il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi ha inviato una lettera al dottor Carlo Martelli, fondatore di Anffas - l’associazione nazionale famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale - vittima nei giorni scorsi di brutali violenze insieme alla moglie Niva a seguito di una rapina in casa a Lanciano, per manifestare loro il più profondo senso di solidarietà e vicinanza. “A titolo personale e della città dell’Aquila ho espresso sentimenti di sdegno e orrore per quanto accaduto, ma anche di sostegno e partecipazione della nostra comunità a un momento tanto doloroso per la famiglia Martelli – ha dichiarato il sindaco Biondi – Episodi di cronaca tanto efferati provocano senso di rabbia e bisogno di giustizia, alla quale mi auguro che i malviventi responsabili siano assicurati il prima possibile. È inconcepibile che una persona per bene, da sempre al fianco dei più deboli, non sia al sicuro neanche in casa sua, con la famiglia. Occorrono normative più stringenti e, soprattutto, che garantiscano certezza delle pene per prevenire fatti così gravi e incresciosi”.

 


Condividi questo contenuto

Eventi in agenda correlati

Immagini correlate

Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it