Comune dell'Aquila

Ricostituita la Consulta giovanile: 50 membri, entrano associazioni e scuole; l'assessore Petrella: "Grande partecipazione, i giovani interessati alle istituzioni"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

concerti di primavera
Dal 06-06-2018
al 19-06-2018

Immagini dalla galleria

I Subsonica in concerto (23 agosto)
varsavia3
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (3)
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Il Corteo Storico della Bolla arriva al piazzale di Collemaggio (28 agosto)
La Messa Solenne Pontificale (28 agosto)
Il rito di chiusura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (29 agosto)
Esibizione degli sbandieratori a Piazza Duomo (25 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Le News del Quotidiano della P.A.
31-05-2018
Ricostituita la Consulta giovanile: 50 membri, entrano associazioni e scuole; l'assessore Petrella: "Grande partecipazione, i giovani interessati alle istituzioni"
 

E’ stata ricostituita la Consulta giovanile, l’organismo consultivo del Comune dell’Aquila per le iniziative riguardanti le politiche giovanili. Lo rende noto l’assessore Monica Petrella. Cinquanta sono i componenti della Consulta, di cui dodici associazioni, quattro scuole superiori e sette rappresentanti dell’Università. 21 sono i membri effettivi e 29 quelli supplenti, che resteranno in carica fino al 2020. Come prevede lo statuto approvato dal Consiglio comunale nel 2015, l’organismo in questione ha infatti durata biennale e il primo mandato, iniziato nel 2016, è scaduto a febbraio di quest’anno.
I nuovi componenti sono stati definiti in seguito alle domande pervenute in risposta all’avviso pubblico del gennaio scorso. Una commissione ha provveduto successivamente alla verifica della documentazione presentata dai richiedenti e al controllo della rispondenza ai requisiti del bando “operando – ha osservato l’assessore alle Politiche giovanili – con criteri che favorissero la più ampia partecipazione delle strutture che avevano presentato la candidatura”.
“La partecipazione è stata rilevante, a testimonianza dell’interesse dei giovani aquilani verso le istituzioni cittadine – ha proseguito l’assessore Petrella – e a loro vogliamo rispondere con lo stesso entusiasmo, per valorizzarne il ruolo essenziale nella nostra società e per renderli partecipi delle dinamiche amministrative, come previsto anche dalla Carta Europea della partecipazione dei giovani alla vita comunale e regionale”.
Obiettivo della Consulta Giovanile, in base allo Statuto, è favorire il raccordo tra i giovani e le istituzioni e dare voce al mondo giovanile all’interno degli organi elettivi del Comune, perseguendo finalità di conoscenza ed analisi sulla condizione dei giovani e incentivando la loro aggregazione e integrazione.
Questo l’elenco delle associazioni e delle istituzioni e dei membri da esse designati per la Consulta comunale, che si riunirà già a partire dai primi di giugno, a seguito della convocazione da parte dell’assessorato alle Politiche giovanili.

ASSOCIAZIONI

1) Associazione culturale macedone: Salihi Abdula (effettivo), Salija Daut (supplente)

2) Associazione CSI (Centro Sportivo Italiano), Polisportiva CSI L’Aquila: Pierpaolo Carella

3) Associazione Giovine L’Aquila: Stefano Vecchioli (effettivo), Andreas D’Amico e Giorgio Innamorati (supplenti)

4) Forza Italia sezione giovani: Carlo Ferdinando de Nardis (effettivo), Loris Salvi e Valerio Cialfi (supplenti)

5) Giovani Democratici: Riccardo Ciuffetelli (effettivo), Debora Serpetti e Leonardo Maddalena (supplenti)

6) Il Muro UDU L’Aquila: Caterina Di Mascio (effettivo), Sara Giallonardo e Walter Primiterra (supplenti)

7) Azione Universitaria: Ludovico Caldarelli (effettivo), Matteo Colagrande e Fabio Santarelli (supplenti)

8) ARCA: Dino Tarquini (effettivo), Elisabetta Centi Pizzutilli e Stefano D’Orazio (supplenti);

9) Lista Aperta: Francesco Santori (effettivo), Francesco Spadanuda e Luca Salomone (supplenti);

10) Logos: Davide Ardovino (effettivo), Felice Marinucci e Luca Grimaldi (supplenti);

11) Rotaract L'Aquila: Augusto Carducci (effettivo), Ilaria Mariani e Federico Galdi (supplenti)

12) Croce rossa italiana - Comitato L’Aquila onlus sezione giovanile: Marta Fabrizi (effettivo), Jacopo Risdonne e Letizia Iagnemma (supplenti);


ISTITUTI SCOLASTICI DI SECONDO GRADO

1) Istituto di Istruzione Superiore “A. Bafile”: Alessandro Conti (effettivo), Luca Venturi e Sara Biondi (supplente)

2) Istituto di Istruzione Superiore “Amedeo D'Aosta”: Lorenzo Pace

3) Conservatorio di Musica “A. Casella”: Giammarco Di Cosimo (effettivo), Giammarco Cianca e Tommaso Gaeta (supplenti)

4) Convitto Nazionale: Chiara Lorenzetti (Liceo Linguistico, effettivo), Alessandro Calzolaio e Antonio Melaragni (Liceo Classico – supplenti)


UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA

Andrea D'Ascenzo, Antonio Maria Marottoli, Carlo Antonio Venditti, Giorgio Bruno, Giulia Ferri (effettivi), Christian Di Nardo, Vincenzo Passeretto (supplenti)

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it