Comune dell'Aquila

Fattori di rischio delle malattie cronico-degenerative, l'Istituto superiore di sanità condurrà un'indagine all'Aquila

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

Bonanni
Dal 29-09-2018
al 04-11-2018

Immagini dalla galleria

26 agosto
Il Corteo Storico della Bolla arriva al piazzale di Collemaggio (28 agosto)
Il pubblico al concerto dei Subsonica (23 agosto)
La Messa Solenne Pontificale (28 agosto)
varsavia2
Il Corteo Storico della Bolla lungo viale di Collemaggio (28 agosto)
Anche Roberto Benigni all'inaugurazione
Il pubblico al concerto di Grignani (29 agosto)
I Cantieri dell'Immaginario
La serata musicale del 24 agosto
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Censimento permanente 2018-2021
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
21-03-2018
Fattori di rischio delle malattie cronico-degenerative, l'Istituto superiore di sanità condurrà un'indagine all'Aquila
 

L’Istituto Superiore di Sanità è da anni impegnato nella sorveglianza e prevenzione delle malattie trasmissibili e non, e nella ricerca delle cause che le determinano, attraverso la conduzione di indagini volte a descrivere lo stato di salute della popolazione adulta in Italia.
Nel 2018 è stata avviata una nuova indagine che si propone di valutare la distribuzione dei fattori di rischio delle malattie cronico-degenerative, la prevalenza di alcune condizioni a rischio (come ipertensione arteriosa e obesità), nonché la prevalenza delle infezioni da virus dell’epatite B e C, indicando gli ambiti in cui è necessario realizzare strategie di prevenzione, diagnosi ed assistenza.
L’indagine si svolge in diverse regioni italiane.
Nell’ambito della Regione Abruzzo, il Presidio Ospedaliero "San Salvatore" di L'Aquila (ASL 1 – Avezzano Sulmona L’Aquila) è stato prescelto per partecipare a questa nuova indagine in considerazione della intensa attività di sorveglianza e prevenzione che viene ivi condotta.
Nei prossimi giorni, uomini e donne di età compresa fra i 35 e i 74 anni, selezionati casualmente tra i residenti del Comune de L’Aquila, riceveranno l’invito a partecipare all’indagine mediante lettera postale. Le persone che prendono parte all’indagine vengono sottoposte, gratuitamente, ad esami (misurazione pressione, densitometria ossea, peso, altezza, analisi urine, analisi del sangue) e alla raccolta di informazioni sugli stili di vita attraverso questionari.

La nota è dell'Istituto Superiore di Sanità; quella integrale è riportata in allegato.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it