Comune dell'Aquila

Campomizzi, il sindaco Biondi assicura: "Nessuno vuole sfrattare gli studenti o chiudere la struttura"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

festa castelli
Dal 01-08-2018
al 28-09-2018
estate gran sasso
Dal 01-08-2018
al 30-09-2018

Immagini dalla galleria

Inizia il Giubileo annuale dell'Aquila (28 agosto)
La chiusura della Porta Santa (29 agosto)
La partenza del Corteo storico della Bolla (28 agosto)
varsavia4
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (3)
Gli sbandieratori a piazza Duomo (25 agosto)
Il concerto inaugurale
Il rito di chiusura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (29 agosto)
26 agosto
27 agosto
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
L'Aquila Include
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
01-03-2018
Campomizzi, il sindaco Biondi assicura: "Nessuno vuole sfrattare gli studenti o chiudere la struttura"
 

“Nell’apprendere di una tanto intempestiva quanto inopportuna conferenza stampa convocata dall’Azienda per il diritto allo studio universitario è necessario rassicurare sia lo stesso Ente strumentale della Regione sia gli studenti: nessuno vuole chiudere la Campomizzi né sfrattare chi vi risiede”.
A dichiararlo è il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, in riferimento alle dichiarazioni del presidente Adsu, Pierluigi Beomonte Zobel.
“Ho già ricordato in passato che l’accordo per l’utilizzo delle palazzine per ospitare lo studentato è scaduto nel settembre 2015 ma, nonostante ciò, il Ministero non ha mai chiesto che le ragazze e i ragazzi che frequentano l’università dovessero lasciarle, perché tutti hanno ben chiaro quale sia la responsabilità nei loro confronti e perché non c’è una ipotesi alternativa per la localizzazione degli stessi”.
“L’accordo sottoscritto tra Ministero della difesa, Agenzia del demanio, Regione Abruzzo e Comune dell’Aquila prevede la redazione di un cronoprogramma per il trasferimento degli studenti, ma l’Adsu finora si è limitata a lamentare problemi senza fornire soluzioni o strategie”.
“Le problematiche legate ai bilanci, alle borse di studio, alle sedi alternative per i ragazzi non attengono certo al Comune, che al contrario deve delineare un percorso di sviluppo e di rinascita e lo sta facendo concertando e incontrando tutti i protagonisti del territorio, compresa l’Unviersità, che era e rimane uno degli asset vitali per il capoluogo e la sua aspirazione a diventare città dei saperi e della conoscenza”, conclude il sindaco Biondi.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it