Comune dell'Aquila

Il 10-11 febbraio "L'Aquila in maschera", con le prime edizioni del Gran Ballo d'epoca e della Sfilata dei carri allegorici. Torna Carnevale in piazza delle Mamme per L'Aquila

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

concerti di primavera
Dal 06-06-2018
al 19-06-2018

Immagini dalla galleria

26 agosto
I Cantieri dell'Immaginario
Il rito di chiusura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (29 agosto)
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (1)
La Messa Solenne Pontificale (28 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
27 agosto
L'omaggio alle spoglie mortali del Papa Santo (28 agosto)
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
Esibizione degli sbandieratori a Piazza Duomo (25 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Le News del Quotidiano della P.A.
02-02-2018
Il 10-11 febbraio "L'Aquila in maschera", con le prime edizioni del Gran Ballo d'epoca e della Sfilata dei carri allegorici. Torna Carnevale in piazza delle Mamme per L'Aquila
 
carnevale in piazza

L’Aquila in maschera è il cartellone di eventi promosso dell’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune dell’Aquila e realizzato grazie ad alcune realtà associative della città, in vista del carnevale, con lo scopo di offrire alla cittadinanza un gioioso weekend di festa per adulti e bambini e per creare momenti di aggregazione e di socialità per le famiglie aquilane, in centro storico, che ancora oggi riveste un forte ruolo simbolico di rinascita
L’iniziativa è stata presentata nel corso di una conferenza stampa dall’assessore alla Cultura e al Turismo, Sabrina Di Cosimo, alla quale hanno preso parte il Direttore del CSV, Concetta Trecco, e il presidente dell’Associazione L’Aquila Young, Marcello Di Giacomo.
Sono tre le iniziative in programma per il prossimo fine settimana. Di queste il Gran Ballo in Maschera e la Sfilata dei carri allegorici rappresentano un’assoluta novità, di cui l’Assessorato si è fatto promotore.
Si parte sabato 10 febbraio a palazzetto dei Nobili, alle ore 20 con la prima edizione del Gran Ballo in maschera.
L’iniziativa, rivolta ad un pubblico più adulto, vuol essere l’inizio di una tradizione da ripetere negli anni successivi. Per quest’anno la scelta è caduta su Palazzetto dei Nobili, ma l’obiettivo delle edizioni successive è quello di valorizzare altri palazzi storici della città, non appena saranno restaurati e torneranno fruibili. La prima edizione del Ballo in Maschera, curata dall’Associazione L’Aquila Young, si svolgerà con abiti d’epoca e sarà dedicata al ‘700. Nel corso della serata saranno premiate le due maschere più belle, che riceveranno il titolo di Gran Dama e Cavaliere d’onore del ballo. La serata sarà allietata dalla musica live dei Souncheck, con musiche anni ’70. Per motivi di sicurezza l’accesso sarà limitato e sarà necessario prenotare al n. 331 7383503.
Domenica 11 febbraio torna il “Carnevale in piazza”, che si terrà a Piazza Duomo dalle ore 10 alle 13, organizzato dall’Associazione “Mamme per L’Aquila”. Ad intrattenere i bambini ci saranno le mascotte e i personaggi più amati del mondo fantasy. Non mancheranno momenti di attrazione anche per gli adolescenti e i più grandi, con la musica di DJ Carosone.
L’iniziativa, giunta quest’anno alla quarta edizione, ha riscosso grande successo nel corso degli anni precedenti, con un’ampia partecipazione di famiglie aquilane; a testimonianza di come l’evento rientri tra quelli consolidati in città.
Nel pomeriggio di domenica si prosegue con la prima edizione della “Sfila dei carri allegorici a cura del Centro Servizi Volontariato, in collaborazione con diverse realtà del volontariato cittadino.
Il progetto, ideato e fortemente voluto dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo, è stato realizzato grazie alla collaborazione che il Centro Servizi Volontariato ha attivato con 24 studenti del Liceo D. Cotugno dell'Aquila, attualmente impegnati in un percorso di Alternanza Scuola-Lavoro con il CSVAQ e denominato “BeppeAnna, ritmo e vitalità”. Questi studenti, insieme ad un gruppo di volontari in Servizio Civile del progetto “ReAzione”, hanno lavorato alla realizzazione di uno dei carri che parteciperà alla parata. Partendo da questa idea, il CSVAQ ha scelto di coinvolgere tutti gli enti quotidianamente impegnati nel realizzare momenti di partecipazione e condivisione per la comunità aquilana con l'obiettivo di realizzare insieme un evento per la cittadinanza quanto più ampio e condiviso. All'appello hanno risposto: 180 Amici L'Aquila ONLUS, Associazione Culturale Albanesi della Macedonia, Comunità XXIV Luglio, Associazione di Volontariato Don Bosco, Cooperativa L'Ape, Libera Pupazzeria e Misericordia L’Aquila.
Ai tre carri proposti dal CSV si unirà il Carro allegorico dei Pirati messo a disposizione dalla Pro loco di Rocca di Mezzo, per gentile concessione del presidente Francesco Lucantonio. Una collaborazione che, come ha sottolineato l’assessore Di Cosimo, ha lo scopo di valorizzare le eccellenze offerte dal territorio circostante.
La partenza dei carri è prevista per le ore 15 da Piazza S. Bernardino: da lì i carri percorreranno Via S. Bernardino e Corso Vittorio Emanuele, per confluire in Piazza Duomo, dove i carri rimarranno in esposizione. La festa culminerà con musica, balli, giochi e attività per bambini durante tutto il pomeriggio.

 

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

La Messa Solenne Pontificale (28 agosto)
"Roma incontra L'Aquila" (27 agosto)
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (3)
La serata musicale del 24 agosto
La raffigurazione della ricostruzione (24 agosto)
Concerto nella Basilica di Collemaggio (24 agosto)

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it