Comune dell'Aquila

Centrale Snam a Sulmona: solidarietà di Sindaci ad Annamaria Casini: "Ritira le dimissioni, siamo al tuo fianco"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

festa castelli
Dal 01-08-2018
al 28-09-2018
estate gran sasso
Dal 01-08-2018
al 30-09-2018

Immagini dalla galleria

L'omaggio alle spoglie mortali del Papa Santo (28 agosto)
I tre tocchi alla Porta Santa (28 agosto)
La raffigurazione della ricostruzione (24 agosto)
I Cantieri dell'Immaginario
"Roma incontra L'Aquila" (27 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
26 agosto
Il Corteo di rientro della Bolla (29 agosto)
Il pubblico al concerto dei Subsonica (23 agosto)
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
L'Aquila Include
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
24-12-2017
Centrale Snam a Sulmona: solidarietà di Sindaci ad Annamaria Casini: "Ritira le dimissioni, siamo al tuo fianco"
 

Solidarietà al sindaco di Sulmona, Annamaria Casini, per le dimissioni
presentate dopo la decisione del Governo di localizzare nel capoluogo
peligno la centrale di compressione del metanodotto Snam. A esprimerla
sono i primi cittadini dell'Aquila, Pierluigi Biondi, di Avezzano,
Gabriele De Angelis, e di Castel di Sangro, Angelo Caruso, che con una
nota congiunta esprimono “forte vicinanza al sindaco e e ai cittadini
di Sulmona per la scellerata scelta del Governo che penalizza un
intero territorio. Per questo chiediamo ad Annamaria Casini di
ritirare le dimissioni, perché le battaglie vanno combattute nel pieno
del mandato istituzionale che i cittadini ci hanno conferito: noi
saremo al suo fianco”. “Faremo sentire con forza – dichiarano sindaci
e presidente della Provincia – le sue e le nostre ragioni contro un
Governo che, come quelli che lo hanno preceduto, non solo ha
violentato la città solo sotto il profilo procedurale, ignorando le
volontà delle comunità locali che da sempre si oppongono alla centrale
di compressione, ma anche politico. Un Esecutivo che a fine
legislatura compie un atto del genere dimostra la volontà di escludere
chi vive i territori dalle scelte strategiche per il proprio futuro,
costringendo i rappresentanti degli Enti locali a gesti eclatanti per
far sentire la propria voce. Tutto ciò è inaccettabile”.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it