Comune dell'Aquila

Politiche sociali, il Comune si dota di una sede per audizioni protette dei minori

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

ketty lebeau
Dal 09-12-2017
al 17-12-2017

Immagini dalla galleria

Il pubblico al concerto di Grignani (29 agosto)
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (1)
I Cantieri dell'Immaginario
varsavia4
Gli sbandieratori a piazza Duomo (25 agosto)
La serata conclusiva (29 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
L'omaggio alle spoglie mortali del Papa Santo (28 agosto)
Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
I Cantieri dell'Immaginario
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Le News del Quotidiano della P.A.
15-11-2017
Politiche sociali, il Comune si dota di una sede per audizioni protette dei minori
 

Il Comune dell’Aquila si dota di una sede da destinare all’Equipe territoriale per le adozioni e l’affidamento familiare, anche ai fini dello svolgimento di audizioni protette per minori.
Lo ha stabilito la giunta comunale, accogliendo una proposta deliberativa dell’assessore alle Politiche sociali Francesco Bignotti.
“Abbiamo individuato un’unità immobiliare, entrata nelle disponibilità del Comune a seguito dell’acquisto di un’abitazione equivalente, – ha spiegato l’assessore – che è risultata del tutto corrispondente alle esigenze dei servizi interessati. Ricordo che l’Equipe territoriale per le adozioni e l’affidamento familiare svolge importanti e delicate attività di tipo sociale che richiedono, in ragione delle problematiche trattate e delle procedure da seguire, comprensibili esigenze di riservatezza e implicano la disponibilità di spazi dedicati. La deliberazione – ha proseguito Bignotti – rientra nell’ambito delle azioni positive programmate in ambito sociale, ai fini di implementare l’efficienza e l’efficacia del servizio e di garantirne, contestualmente, anche l’economicità, dal momento che l’immobile individuato rientra nella proprietà dell’ente. Ringrazio, infine, il vice sindaco Guido Quintino Liris, titolare della delega al Patrimonio, per aver accolto la mia proposta in tempi brevi.”.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it