Comune dell'Aquila

Ricostruzione Arischia, Giunta approva la delibera; il sindaco Biondi: "Provvedimento straordinario per accelerare il rientro a casa dei cittadini"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

La fiaccola del Fuoco del Morrone, simbolo di pace, viene consegnata al Sindaco Massimo Cialente (23 agosto)
Gli sbandieratori a piazza Duomo (25 agosto)
La Dama della Croce (28 agosto)
La raffigurazione della ricostruzione (24 agosto)
Gli ultimi istanti prima dell'apertura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (28 agosto)
La partenza del Corteo storico della Bolla (28 agosto)
Il Corteo storico della Bolla attraversa la città (28 agosto)
Il concerto di chiusura di Gianluca Grignani (29 agosto)
La lettera dei Cardinali del 1294 con cui Pietro Angelerio veniva invitato ad accettare la nomina a Papa (27 agosto)
varsavia2
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Le News del Quotidiano della P.A.
03-10-2017
Ricostruzione Arischia, Giunta approva la delibera; il sindaco Biondi: "Provvedimento straordinario per accelerare il rientro a casa dei cittadini"
 

“Per una situazione straordinaria occorre un provvedimento
straordinario”. Con queste parole il sindaco dell’Aquila, Pierluigi
Biondi, ha annunciato l’approvazione in giunta della delibera
finalizzata ad accelerare i processi di ricostruzione nella frazione
di Arischia dove, ai danni del terremoto del 2009, si sono aggiunte
problematiche e criticità legate al sisma del Centro Italia.
La disposizione sollecita tecnici, presidenti di consorzio,
amministratori e committenti ad anticipare, dove possibile,
l’esecuzione delle opere di demolizione degli edifici lesionati e
rimozione delle macerie, con l’obiettivo di eliminare o ridurre la
zona rossa e consentire il rientro a casa di chi ha l’abitazione
agibile ma ha l’accesso interdetto a causa del pericolo legato ad
abitazioni pericolanti o materiali derivanti dai crolli.
Con la delibera viene data disposizione all’Usra (Ufficio speciale per
la ricostruzione dell’Aquila) di esaminare, in deroga al
cronoprogramma, con priorità ed urgenza, le pratiche presentate
secondo la vecchia procedura (della cosiddetta “filiera”) e le schede
parametriche parte I e parte II. Si danno, inoltre, disposizioni ai
presidenti di consorzio circa il superamento di criticità legate a
problemi catastali e/o di proprietà che impediscono la presentazione
di istanza per la concessione del contributo. ù
“Si tratta di un provvedimento atteso e condiviso con la popolazione
di Arischia, dove il 22 settembre scorso si è tenuto un affollato e
partecipato incontro – spiega il sindaco Pierluigi Biondi, che detiene
anche le deleghe alla ricostruzione pubblica e privata – La delibera
risponde alle esigenze delle persone, che hanno urgenza di tornare
nelle proprie abitazioni, e di questa Amministrazione, che non intende
più tollerare ritardi ed omissioni nella rinascita dei centri storici
delle frazioni”.
I dettagli della delibera saranno illustrati nel corso della seconda
commissione (Territorio), presieduta dal consigliere Raffaele Daniele,
che si riunirà mercoledì dalle 9:30 presso la sala “Eude Cicerone” a
Villa Gioia.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it