Comune dell'Aquila

Controversie tributarie, per aderire c'è tempo fino al 30/09 L'assessore Di Stefano ricorda le scadenze ai contribuenti aquilani

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

La chiusura della Porta Santa (29 agosto)
L'omaggio alle spoglie mortali del Papa Santo (28 agosto)
varsavia6
Il concerto inaugurale
27 agosto
I Cantieri dell'Immaginario
La fiaccola del Fuoco del Morrone, simbolo di pace, viene consegnata al Sindaco Massimo Cialente (23 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (3)
26 agosto
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Le News del Quotidiano della P.A.
12-09-2017
Controversie tributarie, per aderire c'è tempo fino al 30/09 L'assessore Di Stefano ricorda le scadenze ai contribuenti aquilani
 

“Entro il prossimo 14 settembre i contribuenti interessati potranno regolarizzare i versamenti degli acconti dei tributi IMU e TASI, non eseguiti ovvero eseguiti parzialmente entro il termine originario del 16 giugno scorso, facendo ricorso all’istituto del ravvedimento, in base al quale è prevista la corresponsione degli interessi legali, per il 2017 pari allo 0,1% annuo e della sanzione in misura del 1,67%, i cui importi andranno sommati all’imposta dovuta e non versata in acconto, con indicazione nel relativo modello F24 del corrispondente codice tributo”.Lo chiarisce Annalisa Di Stefano, Assessore alle Politiche Economiche, Finanziarie e di Bilancio del Comune dell’Aquila, la quale rammenta altresì che “È fissata al prossimo 30 settembre la possibilità per i contribuenti di definire le controversie tributarie pendenti con l’Ente in qualsiasi grado di giudizio, ivi compresa la Corte di Cassazione, il cui ricorso sia stato notificato alla controparte entro il 24 aprile 2017, data di entrata in vigore del Decreto Legge 50/2017, che all’art. 11 ha introdotto tale possibilità"."In virtù di dette previsioni ed alla luce di quanto in tal senso stabilito con deliberazione di Consiglio Comunale n. 88 del 31 agosto scorso – sottolinea infine l’Assessore Di Stefano - è possibile definire le controversie in questione pagando esclusivamente il tributo, gli interessi da calcolarsi fino al sessantesimo giorno successivo alla notifica dell’atto, nonché le spese di notifica incluse nello stesso atto impugnato, con esclusione dal pagamento delle sanzioni collegate al tributo e degli interessi di mora applicati, fermo restando che il 40% dell’importo in tal modo rideterminato dovrà comunque essere corrisposto all’Ente Locale entro la medesima scadenza del 30 settembre”.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it