Comune dell'Aquila

I Cantieri dell'Immaginario, 8 agosto. "Stockhausen tra passato e presente", performance a dieci anni dalla morte del compositore

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

ketty lebeau
Dal 09-12-2017
al 17-12-2017

Immagini dalla galleria

varsavia6
Inizia il Giubileo annuale dell'Aquila (28 agosto)
28 agosto
La serata musicale del 24 agosto
varsavia3
La chiusura della Porta Santa (29 agosto)
Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
Il concerto di chiusura di Gianluca Grignani (29 agosto)
varsavia1
varsavia5
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Le News del Quotidiano della P.A.
07-08-2017
I Cantieri dell'Immaginario, 8 agosto. "Stockhausen tra passato e presente", performance a dieci anni dalla morte del compositore
 
i cantieri dell\'immaginario  2017

In occasione del decimo anniversario della morte di Karlheinz Stockhausen (Kerpen 22 agosto 1928 - Kürten 5 dicembre 2007), compositore tedesco tra i più significativi del XX secolo, la Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” nell’ambito de I Cantieri dell’Immaginario ha promosso un progetto messo a punto dal Dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio dell’Aquila, progetto che prevede l’esecuzione di tre sue opere di rilievo storico: Gesang der Jünglinge (brano interamente elettronico con diffusione quadrifonica, 1955-1956), Mikrophonie I (per tam-tam e vari accorgimenti elettronici dal vivo, 1964), e Solo (per strumento melodico e sistema di feedback, 1966). Di questo terzo brano si è messa a punto una nuova versione con violoncello. La perfomance è in programma Martedì 8 agosto alle ore 21,30.
Luogo scelto per la performance è il MUNDA Museo Nazionale d’Abruzzo, particolarmente interessante per il contrasto o connubio che si crea fra arte visiva antica e sperimentazione contemporanea, sintesi della vita stessa di Stockhausen, uno dei compositori che ha condizionato e caratterizzato la composizione degli ultimi secoli, in particolare per l’utilizzo e lo sviluppo delle tecnologie elettroniche.
L’esecuzione dei tre lavori di questo omaggio a Stockhausen è realizzata interamente dall’Ensemble elettroAQustica: Lorenzo Canzonetti, Daniel Scorranese, Stefano Giacomelli, Gabriele Boccio, Federico Mari Fiamma, Michele Mastracci, studenti del Corso di Laurea in Musica Elettronica del Conservatorio “A.Casella” di L’Aquila che, con la supervisione di Agostino Di Scipio e Maria Cristina De Amicis, hanno lavorato per ricostruire la prassi interpretativa e tutti i materiali sonori delineati puntualmente dal compositore tedesco.
Un serio approccio tecnico-interpretativo al repertorio musicale elettroacustico è uno snodo importante nella diffusione e fruizione di musica basata sulla ricerca e sperimentazione di nuovi mezzi e nuove tecnologie. Come nella musica strumentale, l’esecutore elettronico può assumere dunque un ruolo decisivo, prendendosi cura delle condizioni tecniche dell’esecuzione, della regia del suono e delle necessarie relazioni con lo spazio. La prassi esecutiva diventa anche quindi anche prassi interpretativa e creativa.
Per partecipare all’evento, la prenotazione è obbligatoria (tel. 0862.24262 – barattelliconcerti@barattelli.it).

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

27 agosto
L'omaggio alle spoglie mortali del Papa Santo (28 agosto)
26 agosto
Le autorità e gli ospiti al concerto inaugurale
27 agosto
La cerimonia di inagurazione (23 agosto)

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it