Comune dell'Aquila

Fondi CIPE. Assessore Leone "Tutte le procedure hanno seguito la massima trasparenza"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
12-04-2017
Fondi CIPE. Assessore Leone "Tutte le procedure hanno seguito la massima trasparenza"
 

“Spiace dover constatare che al M5S sia sfuggito che da tempo l’Amministrazione comunale è impegnata in un’azione di trasparenza. L’Assessorato alla Cultura si è dotato, da anni, di una Commissione di esperti, che assegna i contributi alle associazioni culturali con criteri oggettivi, previsti da un Regolamento, approvato in Consiglio Comunale. Un esempio di amministrazione virtuosa, che non è sfuggito ai più attenti”.
Lo dichiara l’assessora alla Cultura, Elisabetta Leone, in risposta alle dichiarazioni del M5S sui fondi CIPE.
“Lo stesso modus operandi viene adottato ogni qualvolta il mio Assessorato è chiamato ad esprimersi sull’assegnazione di altre risorse. In merito al 4% dei fondi CIPE da destinare alla cultura, va precisato che l’Amministrazione ha dovuto necessariamente predisporre un bando retroattivo, dal momento che la delibera CIPE, che stanzia le risorse per il 2016 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale solo 14 febbraio 2017. È evidente che il bando poteva essere solo retroattivo, dunque poteva prevedere solo il finanziamento di attività già concluse nel 2016.
Sebbene ci siamo trovati nella condizione di dover lavorare con i tempi stretti, la trasparenza non è mai venuta meno. Il bando 2016 è stato pubblicato sull’Albo Pretorio e ne è stata data un’ampia comunicazione sia sul sito del Comune, sia attraverso un comunicato inviato a tutta la stampa. La brevità dei tempi di pubblicazione del bando 2016 è ascrivibile alla necessità di adempiere a tutte le procedure amministrative necessarie a concludere i lavori, assegnando le risorse destinate a progetti già conclusi, senza ulteriori ritardi.
Le presunte incompatibilità, a cui il comunicato del M5S fa riferimento, sono poi del tutto infondate. Il dott. Massena non fa parte della Commissione giudicatrice che valuta i progetti del 2016, non è un collaboratore del TSA, e ha contribuito a dare un supporto tecnico per la stesura del bando, della relativa modulistica e delle linee guida, che sono state tra l’altro già concordate preventivamente tra Struttura di Missione, Regione, Comune dell’Aquila e Comuni del cratere”.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Esibizione degli sbandieratori a Piazza Duomo (25 agosto)
L'omaggio al Presidente della Repubblica
Il Corteo di rientro della Bolla (29 agosto)
La partenza del Corteo storico della Bolla (28 agosto)
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
26 agosto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it