Comune dell'Aquila

Fondi per le politiche sociali, risposta di Stefania Pezzopane a Giovanardi: "Il Comune ha idee ben chiare"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

La Messa Solenne Pontificale (28 agosto)
varsavia5
Il Corteo Storico della Bolla arriva al piazzale di Collemaggio (28 agosto)
26 agosto
La lettera dei Cardinali del 1294 con cui Pietro Angelerio veniva invitato ad accettare la nomina a Papa (27 agosto)
Il Corteo storico della Bolla attraversa la città (28 agosto)
La serata musicale del 24 agosto
Anche Roberto Benigni all'inaugurazione
Le autorità e gli ospiti al concerto inaugurale
La partenza del Corteo storico della Bolla (28 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Censimento permanente 2018-2021
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
04-10-2011
Fondi per le politiche sociali, risposta di Stefania Pezzopane a Giovanardi: "Il Comune ha idee ben chiare"
 

Il Comune dell’Aquila ha le idee ben chiare sulla graduatoria dei fondi Giovanardi. Ed ha anche progetti chiari e concreti che ha presentato da tempo.
Il Sottosegretario, invece, ancora una volta si pronuncia in maniera confusa. La sua è una risposta evasiva, superficiale, grave. E inadeguata rispetto alle esigenze del territorio, che ha bisogno immediatamente di quei fondi.
Ne hanno bisogno gli anziani, i giovani, le donne, le famiglie che abitano nei progetti CASE e nei MAP, che reclamano luoghi di aggregazione, di socialità e ne hanno piene le tasche delle furbizie.
L’emergenza sociale è gravissima. Continuano ad aumentare disoccupati, i cassintegrati , la lista di chi è senza fissa dimora.
Se Giovanardi ha dei dubbi, come li abbiamo noi, su come sono andate le cose, annulli la graduatoria e rimetta in circolo quei fondi, con una procedura limpida e trasparente, senza rischi di inquinamento.
I fondi non possono essere bloccati perché l’emergenza sociale non può essere subordinata alle astuzie.
Come non possono essere bloccati, e il Sottosegretario lo sa, i 3,1 milioni di euro già stanziati per l’ex ONPI.
Se Giovanardi risponde in maniera confusa, peggio fa il Commissario Chiodi, che tace sull’intera questione. Come se l‘emergenza sociale dell’Aquila non lo riguardasse. Eppure è Chiodi che ha emanato il bando, che ha fatto la graduatoria, che ha nominato la commissione, inserendo nella stessa una figura politica che ha intrattenuto rapporti costanti con amministratori presentatori di vari progetti inseriti nella graduatoria.
Neanche una parola da Chiodi, nonostante le nostre ripetute richieste di accesso agli atti e di trasparenza.
L’Aquila e i suoi abitanti non meritano tutto questo. Non meritano il silenzio, né tanto meno risposte evasive e inadeguate di chi non sa assumersi le proprie responsabilità.

Stefania Pezzopane
Assessore Comune dell’Aquila
 

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it