Comune dell'Aquila

Contributo di autonoma sistemazione, da lunedì 10 settembre il censimento per conoscere le reali esigenze dei beneficiari; è obbligatorio presentare l'autodichiarazione

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

La fiaccola del Fuoco del Morrone, simbolo di pace, viene consegnata al Sindaco Massimo Cialente (23 agosto)
I Cantieri dell'Immaginario
Gli ultimi istanti prima dell'apertura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (28 agosto)
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (2)
Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
La Dama della Croce (28 agosto)
"Roma incontra L'Aquila" (27 agosto)
Il rito di chiusura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (29 agosto)
L'omaggio al Presidente della Repubblica
varsavia6
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Le News del Quotidiano della P.A.
07-09-2012
Contributo di autonoma sistemazione, da lunedì 10 settembre il censimento per conoscere le reali esigenze dei beneficiari; è obbligatorio presentare l'autodichiarazione
 

Comincerà lunedì 10 settembre il nuovo censimento dei beneficiari del contributo di autonoma sistemazione del Comune dell’Aquila. Lo ha reso noto l’assessore all’Assistenza alla popolazione, Fabio Pelini, che aveva già preannunciato tale iniziativa alcune settimane fa. L’operazione interesserà coloro che sono rimasti senza casa in seguito al terremoto dell’aprile di tre anni fa e che non hanno chiesto o non hanno ancora ottenuto un alloggio Case, Map, del Fondo immobiliare o in affitto concordato, e sono assistiti con l’erogazione di una somma mensile.
Da lunedì e fino al 30 settembre gli interessati dovranno compilare un’autodichiarazione per rendere note la dimora stabile prima del terremoto e la dimora dopo il sisma, nonché le eventuali preferenze per le assegnazioni degli alloggi allestiti o reperiti per i senza tetto. Dovranno inoltre fornire le altre dichiarazioni contenute nel modello, che sarà pubblicato sul sito internet del Comune dell’Aquila, www.comune.laquila.it, nella pagina “Avvisi” della sezione “Concorsi, Gare e Avvisi” dell’area “Amministrazione”, presente sulla pagina iniziale del portale e raggiungibile anche dalla sezione “Contributo autonoma sistemazione” dell’area “Il sisma”. La mancata riconsegna del modulo nel termine previsto comporterà la decadenza del beneficio.
“Dopo il censimento di circa un anno e mezzo fa, reso obbligatorio dall’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3870 – ha spiegato Pelini – abbiamo la necessità di provvedere di nuovo ad avere un quadro esatto della situazione dei beneficiari del contributo di autonoma sistemazione. Ma mentre quel provvedimento aveva, sostanzialmente, come unico obiettivo, quello di tagliare il più possibile questa forma di assistenza, l’attuale ha lo scopo di razionalizzare le risorse, di controllare se esistono delle posizioni irregolari e dunque di fare in modo che non vengano più erogati indebitamente tali fondi, che spettano solo a chi ne ha veramente necessità”.
“Bisogna inoltre tener presente – ha proseguito Pelini – che, al momento, il contributo di autonoma sistemazione cesserà alla fine dell’anno. Proprio grazie all’operazione che partirà da lunedì ci renderemo conto di quante, delle novemila famiglie iscritte al Cas, hanno davvero necessità di continuare a essere assistite in questo modo, potendo così formulare un’eventuale richiesta di proroga allo Stato secondo le reali esigenze. Fermo restando che, nell’ottica di seguire gli indirizzi dello Staito finalizzati al risparmio, una delle nostre priorità è l’assegnazione degli alloggi disponibili”.
Pelini ha sottolineato come “è proprio grazie alla cura e all’attenzione che il settore Assistenza alla popolazione sta mettendo nei controlli e nelle verifiche sui pagamenti del contributo che, qualche giorno fa, siamo riusciti a definire il recupero di oltre 4 milioni di euro di Cas non dovuti negli ultimi 18 mesi”.
“Facciamo dunque appello al senso di responsabilità dei cittadini interessati – ha concluso Pelini – affinché partecipino al censimento nei termini previsti”.

Cliccando qui sotto, su 'maggiori informazioni', è possibile accedere direttamente alla pagina contenente l'avviso del settore Assistenza alla Popolazione e il modello per l'autodichiarazione.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it