Comune dell'Aquila

Consiglio comunale, via libera all'ordine del giorno per la realizzazione di una piazzetta e di un monumento alle vittime del terremoto

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

I Cantieri dell'Immaginario
Il pubblico al concerto dei Subsonica (23 agosto)
L'omaggio al Presidente della Repubblica
Il pubblico al concerto di Grignani (29 agosto)
varsavia4
I Cantieri dell'Immaginario
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
Anche Roberto Benigni all'inaugurazione
La lettera dei Cardinali del 1294 con cui Pietro Angelerio veniva invitato ad accettare la nomina a Papa (27 agosto)
Gli ultimi istanti prima dell'apertura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (28 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Le News del Quotidiano della P.A.
30-08-2012
Consiglio comunale, via libera all'ordine del giorno per la realizzazione di una piazzetta e di un monumento alle vittime del terremoto
 

Il Consiglio comunale stamane ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno presentato dal consigliere comunale Giuliano Di Nicola, relativo alla realizzazione in via XX settembre di una piazzetta e di un monumento alla memoria delle vittime del terremoto del 6 aprile 2009.
Il documento chiede la realizzazione di una piazzetta, di un monumento o di una parco, dedicati a tutte le vittime del terremoto affinché il loro perenne ricordo sia di monito alle future generazioni per la costruzione di città sempre più sicure che sappiano affrontare in maniera efficace tutti gli eventi avversi della natura. “Il progetto – recita il documento - dovrà essere realizzato in accordo e di concerto con le Associazioni delle Vittime operanti in città, nel rispetto delle volontà e delle finalità delle suddette associazioni”.
“Questa iniziativa non deve avere e non ha colore politico. – ha commentato Di Nicola – E’ un dovere morale e civile di ogni aquilano. Dopo essermi consultato con esperti, sono arrivato a pensare che un monumento è un concetto oramai superato e sarebbe più opportuno realizzare un luogo della memoria o un parco della memoria che possa celebrare più solennemente i martiri del terremoto”
“Ringrazio il consigliere Di Nicola per questa proposta – ha commentato il sindaco Massimo Cialente - perché richiama l’attenzione su un progetto da realizzare al più presto. Il luogo più idoneo per realizzare tale opera sarebbe, anche in accordo con le associazioni delle vittime, più che via XX settembre, Piazzale Paoli, ovvero l’ingresso nella zona che, purtroppo, ci ha fatto pagare il maggior numero di vittime. Il piazzale potrebbe diventare un vero e proprio ‘Parco della Memoria’ e potrebbe esservi costruita anche una fontana. Tra l’altro, da un punto di vista urbanistico, sarebbe un segno per la Città che chiude a nord e a sud con due grandi fontane. Ritengo dunque sia utile un concorso di progettazione per scegliere una sistemazione idonea a quell’area. Penso sia necessario inoltre inserire nell’ordine del giorno, l’istituzione del lutto cittadino per la giornata del 6 aprile, rinunciando, se necessario, alla festività di San Massimo”.
.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it