Comune dell'Aquila

AVVISO PUBBLICO: TESSERA DI LIBERA CIRCOLAZIONE ANNUALITA' 2016 (L. R. N. 44 DEL 22 DICEMBRE 2005)

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Concorsi, Gare ed Avvisi » lettura Concorsi Gare e Avvisi
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Le News del Quotidiano della P.A.
AVVISO PUBBLICO: TESSERA DI LIBERA CIRCOLAZIONE ANNUALITA' 2016 (L. R. N. 44 DEL 22 DICEMBRE 2005)
Data di Attivazione: gio 07 gen, 2016
Data di Scadenza: dom 31 gen, 2016

AVVISO PUBBLICO

 

OGGETTO: TESSERA DI LIBERA CIRCOLAZIONE (L. R. N. 44 DEL 22 DICEMBRE 2005).

 

IL DIRIGENTE

 

RICHIAMATO l’art. 16-bis del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, e s.m.i., che istituisce il Fondo nazionale per il concorso finanziario dello Stato agli oneri del trasporto pubblico locale nel quale sono confluiti le risorse da destinare al Trasporto pubblico locale, fra cui anche quelle relative al finanziamento delle Tessere di libera circolazione di cui alla Legge Regionale n.44 del 22 dicembre 2005;

 

RICHIAMATO l’art. 3 della L. R. n. 20 del 16 luglio 2013 della Regione Abruzzo, che ha istituito, introducendo l’art. 28 bis alla Legge regionale 10 gennaio 2013 n.10, per la contabilizzazione delle somme del Fondo nazionale, il Fondo unico regionale per il trasporto pubblico locale;

 

CONSIDERATO che i fondi suddetti garantiscono la copertura finanziaria delle tessere di libera circolazione anche per l’anno 2016;

 

PRESO ATTO della nota PEC del 29/12/2015 della Regione Abruzzo – Dipartimento Trasporti – con la quale comunica che “è possibile, sulla base della normativa citata, rilasciare le tessere di libera circolazione alle stesse condizioni applicate per l’anno 2015. Gli uffici comunali competenti al rinnovo delle tessere potranno quindi agevolmente provvedere all’espletamento delle pratiche alle stesse condizioni ed in favore delle stesse categorie di soggetti previste per l’anno 2015.

Nelle more si invitano, le aziende concessionarie dei servizi pubblici locali a considerare valide, almeno per tutto il mese di gennaio 2016, le tessere di libera circolazione convalidate nel corso dell’anno 2015, in modo da evitare affollamento e code di utenti presso gli uffici comunali preposti all’istruttoria delle pratiche di rinnovo”.

 

RENDE NOTO CHE

 

COME DA NOTA DELLA REGIONE ABRUZZO SOPRA RICHIAMATA, PER L’ANNUALITÀ 2016 SARÀ POSSIBILE IL RILASCIO O IL RINNOVO DELLE TESSERE DI LIBERA CIRCOLAZIONE DI CUI ALLA L.R. N. 44/2005 E S.M.I., ALLE STESSE CONDIZIONI APPLICATE PER L’ANNO 2015.

RESTANO VALIDE PER TUTTO IL MESE DI GENNAIO 2016 LE TESSERE DELL’ANNO 2015.

 

Si ricordano, di seguito, le categorie beneficiarie:

1.     Gli invalidi civili al 100% o con una invalidità minima dell'80% (purché con reddito personale 2015 non superiore a 15.500,00 €); 

2.     Invalidi civili minori di anni 18 beneficiari dell'indennità di accompagnamento o indennità di frequenza;

3.     I mutilati o invalidi di servizio;

4.     Ciechi totali o parziali (con residuo visivo non superiore ad un decimo in entrambi gli occhi con eventuale correzione);

5.     Grandi invalidi di guerra, di lavoro, di servizio, reduci, combattenti;

6.     Mutilati e invalidi civili per cause di guerra;

7.     Cavalieri di Vittorio Veneto con relativo riconoscimento ufficiale;

8.     Sordomuti in possesso del certificato di sordomutismo ai sensi dell'articolo 1 della legge 381/1970.

 

Documenti richiesti per rilascio ex novo:

1.     Istanza del richiedente;

2.     Autocertificazione di residenza o copia fotostatica di documento d’identità del richiedente 

3.     N. 2 fotografie in formato tessera

4.     Certificazione medica atta a comprovare l’appartenenza del richiedente a una delle categorie di cui all’art. 1, comma e), della L.R. 22 dicembre 2005, n. 44 (vedi aventi diritto)

5.     Documentazione atta a comprovare che nell'anno 2015 il richiedente non ha realizzato un reddito imponibile ai fini IRPEF superiore a € 15.500,00.

 

Documenti richiesti per rinnovo:

1.     Istanza del richiedente;

2.     Tessera da rinnovare;

3.     Autocertificazione di residenza o copia fotostatica di documento d’identità del richiedente;

4.     Certificazione medica atta a comprovare l’appartenenza del richiedente a una delle categorie di cui all’art. 1, comma e), della L.R. 22 dicembre 2005, n. 44 (vedi aventi diritto)

5.     Documentazione atta a comprovare che nell'anno 2015 il richiedente non ha realizzato un reddito imponibile ai fini IRPEF superiore a € 15.500,00.

 

I richiedenti aventi diritto e residenti nel territorio di questo Comune dovranno presentare apposita domanda all’Ufficio Interventi Indiretti per l’Utenza del Comune di L’Aquila, sito in via Rocco Carabba n. 6 (secondo piano).

Per eventuali informazioni e per il rilascio della modulistica, i cittadini possono rivolgersi all’Ufficio sopraindicato nelle giornate di apertura al pubblico (Lunedì e Giovedì dalle 09:30 alle 13:30 e Mercoledì dalle 15:30 alle 17:30 - Tel. 0862 645509 oppure 0862 645512 – email: giuseppe.zicaricatania@comune.laquila.gov.it) oppure consultare il sito internet del Comune (www.comune.laquila.gov.it – Ufficio Interventi Indiretti per l’Utenza).

 

L’Aquila, 07/01/2016

 

Il Responsabile del Procedimento

Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it