Comune dell'Aquila

Circolazione stradale, mobilità e disabili

Pattern_leggero
Canale
Stemma Comune di L\'Aquila
Ti trovi in: Home » Servizi » Elenco servizi » lettura Servizi comunali
Circolazione stradale, mobilità e disabili
Servizio per: cittadini

Gli aggiornamenti sulla viabilità, a cura del Comando di Polizia Municipale

La Direzione Territoriale ACI L'Aquila, sita in via Campo di Pile snc, continua ad offrire a vantaggio dei cittadini appartenenti a fasce sociali più deboli un innovativo servizio di pratiche automobilistiche a domicilio, in maniera gratuita e semplice, per chi presenta idonea documentazione attestante il possesso dei requisiti per usufruire dell'agevolazione in oggetto. In questo senso, Aci e Comune hanno sottoscritto un protocollo d'intesa (vedi più in basso)
Per conoscere le modalità del servizio, basta collegarsi all'indirizzo http://www.up.aci.it/laquila/spip.php?article30. Le richiesta possono essere formualte all'indirizzo e-mail direzione.territoriale.aci.laquila@aci.it o per telefono al n. 0862/400141 (riferimento dr. Mario Veglioni), allo scopo di prendere un appuntamento per l'effettuazione di trasferimenti di proprietà ed altre formalità di competenza del PRA di autoveicoli e motoveicoli, compresa l'autentica degli atti di vendita degli stessi, che sarà eseguita da funzionari ACI a domicilio.
I soggetti che possono richiedere l'agevolazione sono i diversamente abili affetti da patologie che rendono difficoltoso lo spostamento dal proprio domicilio, le persone ricoverate presso ospedali o case di cura per lunga degenza dietro autorizzazione del responsabile di struttura sanitaria, i detenuti presso istituti di pena o case/comunità terapeutiche o di riabilitazione, dietro autorizzazione dei responsabili delle strutture sopraindicate.
Si invitano dunque gli interessati a contattare la Direzione Territoriale ACI di L'Aquila per poter usufruire di un servizio che fa parte di un progetto strategico di qualità ed innovazione dei servizi resi dagli Enti pubblici sul territorio nazionale.

A questo proposito, come detto sopra, il Comune dell'Aquila e la Direzione Territoriale Aci dell'Aquila hanno sottoscritto un protocollo d'intesa, con lo scopo di conferire ancora maggiore efficacia all'iniziativa.

La delibera della Giunta comunale

Il protocollo d'intesa


Aci

 


Se desideri informazioni sulla viabilità cittadina, vuoi segnalare problemi relativi alla circolazione stradale o richiedere l'intervento di una pattuglia, la Centrale Operativa della Polizia Municipale è a disposizione tutti i giorni dell'anno. Il recapito telefonico è 0862.645840.

Sempre presso gli uffici del Comando è possibile richiedere l'autorizzazione per l'esercizio di un passo carrabile, il contrassegno di parcheggio per disabilii o copia del fascicolo relativo ad un indicente stradale.

 

 NOTIZIE SULLA VIABILITA'
A cura del Comando di Polizia Municipale di L'Aquila

 

Domenica 29 maggio. Internazionali d'Italia pattinaggio

Il Comando di Polizia Municipale rende noto che domenica 29 maggio,
dalle 7 alle 18, in occasione della manifestazione sportiva di
pattinaggio su strada “Internazionali d’Italia Open –Memorial Angelo
Onorato”, il cui circuito di gara si svilupperà tra la rotatoria di
via Piccinini e quella di via Beato Cesidio, verrà chiusa alla
circolazione veicolare e pedonale l’area di viale Corrado IV. In
particolare verranno chiuse la Strada statale 17 e la Strada Statale
80 nel loro punto di confluenza.
I veicoli provenienti dalla Strada Statale 17 potranno raggiungere via
XX Settembre e viale della Croce Rossa percorrendo via del Mulino di
Pile in direzione Stazione Ferroviaria e, quindi, viale XXV Aprile.
I veicoli provenienti dalla Strada Statale 80, invece, potranno
raggiungere il centro cittadino percorrendo via Antica Arischia e via
Marconi, in direzione dei quartieri San Francesco e Torrione.
L’utilizzo della stessa direttrice a nord della città è raccomandata
dal Comando di Polizia Municipale per il traffico proveniente dalla
zona est.
Il Comando sconsiglia, invece, di utilizzare viale della Croce Rossa
in direzione piazza d’Armi, in quanto, all’altezza di via san Sisto,
il traffico sarà deviato verso viale Aldo Moro. L’accesso all’ultimo
tratto di viale Croce Rossa sarà consentito ai soli residenti,
che potranno uscire utilizzando via Roma, nel tratto su cui insistono gli uffici comunali,
e che sarà percorribile in senso unico a salire verso via Castiglione.
Verranno chiusi, inoltre, via Piccinini, in direzione viale Corrado
IV, e parzialmente lo stesso viale Corrado IV, nel tratto che da via
XX Settembre conduce alla rotatoria di piazza d’Armi.

Il testo dell'Ordinanza di modifica alla circolazione.

Guarda la mappa.

 

Sabato 21 maggio. Partita L'Aquila - Rimini

Il Comando di Polizia Municipale informa la cittadinanza che in occasione dell'incontro di calcio L'Aquila – Rimini, in programma allo stadio Tommaso Fattori sabato 21 maggio alle ore 16:00, saranno in vigore importanti limitazioni alla circolazione veicolare in zona stadio.
In particolare, dalle ore 14:30 alle 19:00 saranno chiusi al transito viale Gran Sasso e viale della Croce Rossa, quest'ultimo nel tratto compreso tra la rotatoria dello stadio e via Monte Camicia.
Sulle stesse strade, oltre che su viale Ovidio e via Monte Camicia, sarà in vigore dalle ore 14:00 e alle 19:00 il divieto di sosta con rimozione forzata.
I veicoli provenienti da via Castello/Fontana Luminosa potranno uscire dal centro percorrendo viale Duca degli Abruzzi, viale Don Bosco e via Roma. In alternativa a viale della Croce Rossa si consiglia di utilizzare viale A. Moro o via G. Marconi.

Il testo dell'Ordinanza 186/2016 con le modifiche alla circolazione.

Domenica 15 maggio 2016. Gran Fondo Città dell'Aquila

Dopo il Giro d’Italia, domenica 15 maggio 2016 il territorio comunale sarà interessato da un’altra importante manifestazione ciclistica: la 1^ Gran Fondo Città dell’Aquila che partirà dal capoluogo alle ore 9:00 e dopo aver toccato i comuni di Scoppito, Tornimparte, Lucoli, Ocre, Fossa, S.Eusanio Forconese, Villa S. Angelo, San Demetrio, Poggio Picenze e Barisciano, farà ritorno in città, tra le ore 12:00 e le 14:00 circa.
Per l’occasione la Prefettura dell'Aquila ha disposto con ordinanza la sospensione temporanea del traffico veicolare lungo le strade interessate dalla manifestazione per il tempo necessario al transito dei concorrenti.

Per quanto riguarda la viabilità cittadina, invece, si avranno le seguenti modifiche.

Nell’area della Basilica di Collemaggio, dove sono situati partenza e arrivo, dalle ore 8:00 alle ore 16:00 saranno interdette alla circolazione veicolare e pedonale viale Collemaggio e via Caldora (fino al tunnel); sempre nella stessa fascia oraria saranno chiusi in direzione centro via Fuori Porta Napoli e viale Crispi. Successivamente dalle ore 11:00 e sempre fino alle 16:00 circa, sarà chiusa al traffico anche via XX Settembre in direzione centro.

Sulle restanti strade si avrà una chiusura temporanea (10/15 minuti) al passaggio dei corridori, che interesserà al momento della partenza: tunnel di Collemaggio, via Strinella, via Pescara (direzione VV.F.), via Panella, rotatoria stadio, viale Croce Rossa, rotatoria via Beato Cesidio, viale Corrado IV, SS 80 (direzione Teramo).

Considerati la lunghezza del percorso e l'elevato numero di partecipanti, si invitano gli utenti della strada a prestare la massima attenzione alle indicazioni degli agenti del traffico e della scorta tecnica al seguito dei concorrenti. Si consiglia, altresì, di utilizzare per quanto possibile percorsi alternativi a quelli interessati dalla gara.

 

Venerdì 13 maggio 2016. Il Giro d'Italia a L'Aquila

Venerdì 13 maggio il territorio comunale dell'Aquila sarà interessato dal passaggio della tappa del Giro d’Italia Sulmona-Foligno.

Il percorso di gara nel territorio del comune dell’Aquila è il seguente: provenienza strada statale 17 (lato San Gregorio), via Girolamo da Vicenza (circuito di Collemaggio), via della Crocetta, via Amleto Cencioni, via Panella, viale della Croce Rossa, viale Corrado IV, SS 17 (direzione Rieti).

Con ordinanza numero 20110 dell’ 11 maggio 2016 il prefetto Francesco Alecci ha disposto la sospensione del traffico veicolare e pedonale lungo il percorso della competizione ciclistica a partire da due ore prima del passaggio della carovana e fino al transito del cartello di “Fine Corsa”.

Pertanto, considerato che l’ingresso nel territorio comunale della corsa è previsto per le ore 13:15 circa, l’interdizione alla circolazione delle strade interessate andrà dalle ore 11:00 alle ore 14:30 circa.

In questa fascia oraria sarà vietato non solo percorrere le strade interessate dalla corsa, ma anche attraversare il percorso di gara, con conseguente chiusura tutte le strade che confluiscono sullo stesso (in particolare via Pescara, viale De Gasperi, viale Gran Sasso, via Vicentini, via Roma, via Piccinini, via Mulino di Pile e via dei Medici).

Considerato che il tracciato taglia in due il territorio comunale da est a ovest, sarà invece possibile percorrere in entrambi i sensi di marcia i seguenti percorsi viari: a nord del centro abitato, la direttrice che dalla rotatoria di Gignano (veicoli provenienti da Tempera, superstrada di Bazzano o dal casello autostradale L’Aquila Est), attraversando i quartieri Torrione, San Francesco e San Sisto, conduce alla statale 80 e alla zona dell’Ospedale San Salvatore; a sud della città, è percorribile la via Mausonia, in direzione galleria Monteluco, Nucleo industriale di Pile, Sassa, oppure via Tancredi da Pentima (stazione ferroviaria), via Pile e via Farroni fino a via Ulisse Nurzia, o Monticchio/Fossa/San Demetrio.

L'unico tratto stradale che consentirà di attraversare il percorso di gara, è rappresentato dal nuovo viadotto sulla statale 17 che congiunge la cosiddetta superstrada di Bazzano alla Mausonia, collegando quindi  due direttrici di circolazione descritte.

Il centro storico sarà raggiungibile dalla direttrice sud, salendo da via XX Settembre o da via di Porta Napoli; in uscita dal centro si potranno utilizzare Porta Leoni (verso via Strinella e Porta Napoli) o viale Don Bosco (verso via XX Settembre).

Alla luce di quanto illustrato, il Comune chiede la massima collaborazione da parte della cittadinanza, limitando per quanto possibile gli spostamenti in auto e utilizzando i percorsi alternativi.

Link alla mappa interattiva della viabilità.


Nuovo "Contrassegno di parcheggio per disabili". Sostituzione dei vecchi permessi

Dal 15 settembre 2012, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n° 203 del 31 agosto 2012 del D.P.R. n° 151/2012, è stata recepita in Italia la normativa europea relativa al contrassegno di circolazione per diversamente abili, ora denominato “Contrassegno di parcheggio per disabili”.
Il contrassegno, riconosciuto da tutti i Paesi dell'Unione Europea, è di colore azzurro e presenta il simbolo internazionale di accessibilità bianco su fondo blu; sul retro, non visibile dall'esterno del veicolo, sono riportati il nominativo, la fotografia della persona autorizzata ed uno spazio per la sua firma.

Il Comando di Polizia Municipale dell'Aquila ha iniziato a rilasciare i nuovi modelli dall'ottobre 2012; la citata normativa, tuttavia, prevede che i vecchi contrassegni di colore arancione, pur se in corso di validità, debbano essere sostituiti con il nuovo modello entro tre anni dall’entrata in vigore del decreto (settembre 2015).
Pertanto, si invitano sin da ora i titolari di permessi di circolazione per diversamente abili di colore arancione a richiedere il nuovo contrassegno, recandosi presso l'Ufficio Permessi del Comando di Polizia Municipale, in via Scarfoglio n. 1, il lunedì e giovedì dalle 09:30 alle 13:30 e il mercoledì dalle 15:30 alle 17:30.
La sostituzione non comporta costi; insieme alla domanda dovranno essere presentate due foto tessera e l'eventuale delega al ritiro se effettuata da persona diversa dall'intestatario.

Il report sull'attività del Comando di Polizia Municipale nel 2014 (link al comunicato stampa)

Il report sull'attività del Comando di Polizia Municipale nel 2013

Sezioni consigliate

Procedimenti in questa area

Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it