eURP - Lo sportello URP telematico del Comune di l'Aquila

Dettagli Richiesta

Dettagli Richiesta
Tasse e Tributi
richiesta di mer 27 dic, 2017 12:36 pm
Area di segnalazione: Servizi comunali
Argomento: Tasse e Tributi
Mittente: Utente Anonimo
Incaricato: Iole Di Giampietro
Buongiorno, avrei bisogno di chiarimenti in merito alle all’applicazione delle aliquote IMU e TASI in riferimento ai contratti per gli immobili locati a canone concordato di cui alla legge 9 dicembre 1998, n. 431. Premesso che: 1. La Legge 28 dicembre 2015, n. 208 - Legge di Stabilità 2016 – ai Commi 53 e 54 prevede che l’aliquota stabilita dal Comune per TASI e IMU, è ridotta al 75 per cento per i contratti a canone concordato. 2. Le delibere C.C. n.36 e n. 37 in merito alle aliquote TASI ed IMU hanno determinato i tassi a: • 2,5 ‰ per la TASI • 6,6 ‰ per l’unità immobiliare locata con contratto ai sensi della Legge 431/1998 limitatamente ai valori minimi corrispondenti alle fasce 1 e 2 delle tabelle dell’Accordo Territoriale • 7,6 ‰ per tutte le tipologie non contemplate dai precedenti articoli, quindi suppongo anche le unità immobiliare locata con contratto ai sensi della Legge 431/1998 di fascia 3 delle tabelle dell’Accordo Territoriale Gradirei che confermaste se tali aliquote vanno ridotte del 75% e quindi diventano rispettivamente 1,875 ‰, 4.95‰ e 5,7 ‰. Suppongo inoltre che quando il locatore abbia diritto a tale agevolazione, questo debba esservi comunicato formalmente. Vogliate indicare in tal caso se è stato predisposto un modulo a tal senso o altrimenti come debba procedere.
richiesta chiusa
Allegati di questa richiesta
Storico eventi per questa richiesta
Elenco
evento data
presa in caricomer 27 dic, 2017 5:51 pm
risposta definitivamer 27 dic, 2017 6:02 pmdettagli
Condividi questa richiesta
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Il progetto eURP - Lo sportello URP telematico del Comune di l'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it